Creatività e web: 6 progetti per ispirarsi

Creatività e web: 6 progetti per ispirarsi

Il web è uno spazio dove le idee creative possono crescere in fretta: si può sperimentare senza investire per forza risorse diverse dal proprio tempo, è possibile intercettare interlocutori con interessi comuni a prescindere dalla distanza fisica, e infine ci si può avvalere di numerose piattaforme che consentono di creare contenuti anche a chi non ha particolari competenze tecnologiche.
C’è sempre un valido motivo per dedicare energie a un proprio, personale progetto creativo. Perché è giusto dedicarsi a ciò che ci piace, perché dare spazio alle proprie idee aiuta ad affrontare il lavoro di tutti i giorni, e infine perché spesso sono proprio i progetti personali che aprono nuovi orizzonti e nuove opportunità.

In attesa del nuovo corso-laboratorio dedicato ai progetti creativi per il web, Valentina Aversano e Mara Famularo hanno selezionato sei progetti online che possono essere di ispirazione a chiunque voglia lanciarsi nella bellissima impresa di costruire sul web uno spazio adatto alle proprie idee.

Suggeriti da Valentina Aversano:

DECAMERETTE

Da marzo a dicembre 2020 Decamerette è stata una tv YouTube indipendente, nata da un’idea dell’autrice Natalia La Terza per creare una comfort zone virtuale durante la pandemia di Covid-19. Musica, teatro, letteratura, intrattenimento, cucina, cinema e molto altro ancora: questo progetto ci ha regalato chiacchierate indimenticabili e appassionate, tenendoci compagnia in modo originale e innovativo quando tutto si è fermato all’improvviso. Tra sito, social, newsletter e una campagna di crowdfunding con gadget firmati da illustratrici e illustratori, Decamerette ha saputo creare intorno a sé una comunità vivace e fedele. Spero davvero che prima o poi possa tornare con nuove puntate, perché mi manca molto.

MINUTAGLIE

Minutaglie è una newsletter curata da Gaetano Moraca, che si presenta così: “mi piacciono le storie minute, quelle non troppo eclatanti, che non fanno rumore. L’ultimo sabato del mese vi racconterò di una persona che ha scelto di affidarmi la sua storia, insieme al suo tempo”. Ogni puntata ci regala un pezzetto della vita di una persona che a fine lettura ci sembra di conoscere un po’: è un progetto immaginato e portato avanti con molta cura e tanto amore per la scrittura e per la fotografia.

MIS(S)CONOSCIUTE

Dal podcast alla newsletter: Giulia Morelli, Maria Lucia Schito e Silvia Scognamiglio stanno sviluppando sempre di più il progetto Mis(S)conosciute, nato per fare divulgazione e approfondimento su scrittrici ancora lette troppo poco, per liberarle dalle parentesi e farle scoprire da quante più persone possibili. Le puntate del podcast ricostruiscono in modo intimo e partecipato le vite di autrici come Sarah Kane, Fabrizia Ramondino e Ingeborg Bachmann; la newsletter mensile amplia lo spunto del podcast e contiene rubriche di approfondimento, ospiti e consigli per immergersi in percorsi di lettura meno noti, da riscoprire. Chiude il cerchio il profilo Instagram, sempre ricco di contenuti tra video, riflessioni e Storie che fanno da mappa per leggere la letteratura tra passato e presente.

Suggeriti da Mara Famularo:

ASTRI AMARI

astri amari è un progetto dedicato all’astrologia che nasce su Twitter. Il suo punto di forza è la dimensione di dialogo e interazione continua connaturata con Twitter e solo in parte ricreata dalle stories di Instagram (dove astri amari è approdato in un secondo momento). Attraverso i tweet, il racconto dei segni diventa un invito a capire meglio sé stessi e ad accettarsi, piuttosto che creare l’illusione di essere sempre vincenti e “performanti”. Spesso il tono del discorso è alleggerito dall’uso di gif o immagini ironiche. La militanza femminista dichiarata nella bio trova sostanza nel tentativo costante di decostruire gli stereotipi, soprattutto sessisti, veicolati anche dall’astrologia tradizionale. Inoltre, attraverso retweet ben ponderati che si riferiscono a notizie del giorno o a dibattiti particolarmente delicati, astri amari ribadisce come la riflessione su di sé, pur attraverso la simbologia zodiacale, non può prescindere da un radicamento nel mondo e da una presa di posizione rispetto a quanto vi accade.

FLAIR

Flair è un magazine che raccoglie notizie femministe, fondato dalle giovanissime Roberta Cavaglià e Alice Di Giamberardino, che vengono dal mondo della traduzione e mediazione linguistica, e Michela Vignola, illustratrice. Flair si sofferma di volta in volta su un tema, che può spaziare dalla salute delle donne al gap degli stipendi nel lavoro e lo esplorara in modo diretto e concreto attraverso interviste, conversazioni in diretta online o traduzioni di approfondimenti pubblicati all’estero. Il progetto nasce su Instagram e Medium: i post su Instagram, dalla grafica ben riconoscibile e curata riescono a creare un’interazione immediata e soprattutto ad attirare l’interesse di una community sensibile ai temi trattati; la piattaforma di blogging Medium, cui si accede attraverso i link in bio, ha invece il compito di ospitare gli articoli veri e propri. Il tentativo è quello di creare un ponte tra la comunicazione rapida associata al social e la vocazione alla lettura lenta propria di una rivista.

LINK MOLTO BELLI

Link Molto Belli è una newsletter nata per condividere i link più interessanti selezionati dal suo autore Pietro Minto. Il bello di questo progetto, che verrebbe da definire dadaista, è che i contenuti non sono raccolti intorno a un tema o a un topic particolare. Si tratta di un collage di tweet, o immagini, o gif, o link veri e propri che rimandano a cose curiose, interessanti o semplicemente divertenti. La newsletter è gratuita, ma ne esiste una versione extra che si riceve su sottoscrizione di un abbonamento. La varietà, rapidità e disomogeneità degli spunti fanno sì che chi riceve Link Molto Belli abbia sempre voglia di aprire l’email per dare un’occhiata, anche veloce: di sicuro non ne resterà deluso.

One Response to “Creatività e web: 6 progetti per ispirarsi”


Comments are closed.
Prossimi corsi

  1. Commerciale | I numeri prima delle lettere

    15 Maggio @ 10:30 - 16 Maggio @ 16:30
  2. Laboratorio narrativa | Il personaggio nella letteratura

    16 Maggio @ 10:30 - 17:30
  3. Commerciale | Filiera e marketing

    22 Maggio @ 10:30 - 23 Maggio @ 16:30
  4. Laboratorio narrativa | Persone e personaggi

    22 Maggio @ 10:30 - 17:30
  5. Traduzione | Il mestiere del traduttore

    5 Giugno @ 10:30 - 6 Giugno @ 16:30